Legacoopturismo Via Antonio Guattani, 9 00161 Roma Tel. 06/84439386 Fax 06/84439524 mail mdavo@tin.it
HOME
PROGETTO
DOVE SIAMO
CHI SIAMO
DOCUMENTI
FOTO
CONTATTI

Domanda di
Adesione al
Progetto



APPENNINO CENTRO SETTENTRIONALE



Nel convegno del 19 settembre 2012 a Pennabilli (RN), organizzato dalla LegaCoop Turismo e dalle LegheCoop di Rimini, Toscana, Marche e Umbria, si è discusso come intraprendere un percorso di valorizzazione turistica e non solo delle aree interne dell’Appennino Centro Settentrionale.

Il progetto si rivolgerà essenzialmente alle cooperative che svolgono la loro attività nelle provincie di Rimini, Forli-Cesena, Ravenna, Pesaro Urbino, Ancona, Perugia, Terni, Arezzo e Firenze.



Il programma avrà la funzione di far conoscere, in maniera integrata, ai clienti tutte le proposte turistiche e non solo che le cooperative della Lega Coop Turismo e Servizi offrono nei territori dell’ Appennino Centrale tra la via Romea e Francigena.
In tal modo il cliente potrà avere un’idea chiara e complessiva di quello che la Lega Coop Turismo e Servizi può mettere a disposizione nel territorio dell’Appennino centrale.

Il pacchetto che si potrà costruire sarà la sinergia dell’offerte di più aziende che si propongono congiuntamente pur mantenendo responsabilità ed autonomia sulle proprie offerte. Così il cliente potrà avere un quadro complessivo pur mantenendo libertà di scelta su ogni singola offerta.

Il progetto sarà solo l’inizio di un lavoro che ha per scopo lo sviluppo economico del territorio dell’Appennino Centrale e che avrà al centro il lavoro e la progettazione per la creazione di un’identità elaborata dei soggetti economici che lavorano in queste aree disagiate.



Il progetto prevede,inoltre, anche la collaborazione con gli enti pubblici del territorio per raggiungere l’obbiettivo di far conoscere questa area vasta in Italia e all’estero senza richiedere come principio contributi a fondo perduto.
Il progetto dovrà essere valido ed economico.

Per concludere il progetto si concretizzerà in quattro punti fondamentali:

• Creazione di una identità in un area vasta con progetti integrati. Avviare la creazione di una "Community Led Local Development".
• Sviluppare l’economia con imprese cooperative territoriali delle zone oggi disagiate dell’Appennino Centro Settentrionale.
• Offrire un prodotto turistico e non in rete che possa permettere ai clienti di facilitare la costruzione del loro itinerario.
• Stabilire e creare una collaborazione tra aziende presenti nel territorio dell’Appennino Centrale per sviluppare e incrementare la presenza nel mercato italiano e mondiale.

Legacoopturismo Via Antonio Guattani, 9 00161 Roma Tel. 06/84439386 Fax 06/84439524 Maurizio Davolio, Responsabile Nazionale Legacoopturismo mail mdavo@tin.it

sito realizzato dal Consorzio Terre Alte